News
Home » News (pagina 3)

News

La funzione della scuola

Di Solange Manfredi Con l’inizio dell’anno scolastico l’istruzione in Italia è stata argomento di numerosi articoli. Si è parlato del problema dei precari, della riforma, ma poco della reale funzione della scuola. Iniziamo subito con il dire che si deve uscire dall’illusione che la scuola operi per il bene e la crescita della persona. Niente di più falso. L’istruzione ha ... Continua a leggere »

Salvare l’UE dall’euro, la più estrema trappola neoliberista

di Stefano Fassina, 01 settembre 2016 Si è recentemente tenuto il vertice di Ventotene tra il Primo Ministro Renzi, la Cancelliera Merkel e il Presidente Hollande. C’erano sul tavolo le questioni cruciali: i conflitti geopolitici ai confini dell’Unione Europea, la sicurezza interna, i flussi migratori e la crescita economica. L’incontro è stato animato da una grande ventata di retorica sul ... Continua a leggere »

Brexit è un affare. E l’ Fmi ammette di aver sbagliato

Ancora una volta sono stati smentiti i catastrofisti. Dopo il sorprendente aumento del 5,9% delle vendite al dettaglio a luglio, ieri è stato dell’indice Pmi manifatturiero del Regno Unito ad andare molto meglio del previsto, salendo ad agosto a 53,3 punti, è quindi in fase di espansione, dai 48,2 di luglio, segno della contrazione dell’attività. L’indice ha così raggiunto il ... Continua a leggere »

financial times annuncia tour europeo di Farag per promuovere altri referendum d’uscita dalla ue e dall’euro

LONDRA – Nigel Farage, leader uscente dell’Ukip, il Partito per l’indipendenza del Regno Unito, ha annunciato un tour nei paesi europei aderenti alla Ue per promuovere altri referendum sull’appartenenza all’Unione Europea, progetto che a suo parere “non ha mai avuto alcuna legittimità fin dall’inizio” e per l’uscita dall’euro, moneta tossica che ormai è evidente a tutti stia distruggendo l’economia di ... Continua a leggere »

Amoroso: l’elite finanziaria ha preso il potere. Via l’euro se vogliamo democrazia

Monete sovrane svalutabili, o sarà la fine: dobbiamo uscire immediatamente dall’euro, per salvare la nostra economia e ripristinare la democrazia in Europa. Lo sostiene l’economista italo-danese Bruno Amoroso: l’euro non è che un dogma smentito dai fatti,mentre in realtà rappresenta un fattore devastante di disgregazione. Prima ha spaccato l’Europa in due,opponendo i 17 paesi dell’Eurozona ai 10 rimasti fuori, e ... Continua a leggere »

Magaldi: da Nizza ad Ankara, nessuno vi racconta la verità

Toglietevi dalla testa l’idea che un pazzo solitario abbia compiuto la strage sul lungomare di Nizza, non casualmente programmata il 14 luglio, data simbolo della principale rivoluzione europea attuata dalla massoneria progressista. Di qui l’automatismo che collega il massacro francese alla “risposta” andata in scena poche ore dopo in Turchia, paese amministrato dall’oligarca Erdogan, esponente del vertice internazionale della super-massoneria ... Continua a leggere »

La False Flag di Nizza

1. L’attentato del 14 luglio a Nizza appare un attacco dell’Operazione Gladio. Operazione Gladio Il proprietario della caffetteria inglese che assisté all’attacco da 20 metri di distanza, insisteva che molti erano morti per ferite da arma da fuoco. Daily Mail Il mistero dell’uomo arrestato durante l’attentato di Nizza from Guy Fawkes on Vimeo. Diversi agenti sono stati visti alle prese ... Continua a leggere »

La domanda è: a chi giova l’euro? la risposta è: non all’Italia (washington post)

  WASHINGTON – “La crisi europea di cui il Brexit e’ stato catalizzatore – avverte Matt O’Brien sul quotidiano Washington Post – attraversa una fase di calma apparente: i mercati stanno rimbalzando, i timori si stanno dissipando e alcuni si chiedono addirittura se il Regno Unito finira’ davvero per lasciare l’Unione. Ma la nuova premier britannica, Theresa May, afferma oggi ... Continua a leggere »

Tiziana Beghin sul ttip

  Continua a leggere »

Ecco a voi la vera storia Italiana

Se NON sai queste cose, è INUTILE che apri la bocca! QUESTA è la VERITÀ CIA, BILDERBERG, BR, BRITANNIA: ECCO A VOI LA VERA STORIA ITALIANA che loro vi tengono NASCOSTO, e dopo averlo letto… è un tuo DOVERE morale CONDIVIDERLO e FARLO sapere pure agli ALTRI. Il primo colpo storico contro l’Italia lo mette a segno Carlo Azeglio Ciampi, ... Continua a leggere »