News
Home » Archivio per il tag: america

Archivio per il tag: america

Nixon e il 1971. Finisce l’era dell’oro?

Dopo il 1971 la moneta non è più legata all’oro. Per avere più denaro non è più necessario scavare delle miniere e trovare oro che garantisca l’emissione di ulteriore moneta. Questo poteva rendere il mondo più libero dalla schiavitù della scarsità, perché quando un prodotto è merce ed è scarso inizia la lotta all’accaparramento di quella merce. Un anno importante ... Continua a leggere »

Il neopresidente brasiliano è una marionetta dell’intelligence degli USA

L’organizzazione per la trasparenza WikiLeaks denuncia il presidente ad interim Michel Temer, salito alla presidenza brasiliana con un colpo di Stato soft che ha deposto la presidentessa Rousseff, quale informatore dell’intelligence degli Stati Uniti. Temer, vicepresidente del Brasile dal 2011, ha preso il potere dopo che il parlamento del Brasile ha sospeso Rousseff in attesa dei risultati del procedimento dell’impeachment. ... Continua a leggere »

Sindaco di Londra Boris Johnson pro brexit, accusa Obama: “sei ipocrita a consigliarci di restare nella UE””

  LONDRA – Il sindaco di Londra, Boris Johnson, diventato il principale alfiere della Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, critica come un atto di “ipocrisia” l’invito a restare nell’Ue da parte del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Nella sua rubrica sul quotidiano euroscettico “The Telegraph”, il politico conservatore, dopo aver premesso di amare gli Usa e di ... Continua a leggere »

Perchè le “Elite Bancarie” di Wall Street si stanno comprando tutta l’acqua del mondo?

Si sta accelerando una tendenza preoccupante: le banche di Wall Street e i multimiliardari dell’elite stanno acquistando l’acqua in tutto il mondo ad un ritmo senza precedenti. [Controinformazione] Note mega-banche e colossi d’investimento come Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Citigroup, UBS, Deutsche Bank, Credit Suisse, Macquarie Bank, Barclays Bank, the Blackstone Group, Allianz, e HSBC Bank, tra le altre, stanno ... Continua a leggere »

Jhadisti “pentiti” confermano la Turchia come il retroterra dell’ISIS

Arrivano le confessioni dei “terroristi pentiti” ad indicare la Turchia come il retroterra dell’ISIS Fonte: Hispan Tv – Traduzione e note: Luciano Lago – controinformazione.info Arrivano le “confessioni” dei terroristi pentiti che rivelano dove sono stati addestrati e chi ha fornito loro le armi: questo il caso di Abdurrahman Abdulhadi, di 20 anni, detenuto dalle Unità di Protezione del popolo Curdo (YPG) ... Continua a leggere »

Arriva la nuova coalizione anti-Isis: la gestiscono i creatori dell’Isis

Se non ci fossero in mezzo dei morti e la destabilizzazione definitiva del Mediterraneo, la guerra all’Isis in Siriapotrebbe davvero essere derubricata a farsa del secolo. Ora, per esempio, esce fuori l’ennesima “coalizione” internazionale contro lo Stato islamico. Ovviamente non solo anche questa accozzaglia alzerà i propri aerei sui cieli della Siria senza aver minimamente consultato lo Stato sovrano che ... Continua a leggere »

Ufo in Siberia: Ecco cosa pensano gli esperti

Secondo alcuni esperti gli strani avvistamenti che si sono verificati nei mesi scorsi in alcune città della Siberia avrebbero una spiegazione. Nei mesi scorsi per lungo tempo sul web ha tenuto banco il dibattito relativo ad alcuni curiosi avvistamenti avvenuti nei cieli di alcune città della Siberia. Si trattava di fenomeni visti e segnalati da moltissimi testimoni, come dimostrano i ... Continua a leggere »

“La Turchia ci porta in guerra”

A chi legge il nostro sito e si orienta tra le informazioni da cui, in modo sempre più caotico, siamo bombardati, non sarà sfuggito il legame ormai noto tra la Turchia di Erdogan e l’ISIS,di cui abbiamo parlato in diversi articoli, che mostra anche con il tragico abbattimento del caccia russo da parte turca quali siano i piani di chi ... Continua a leggere »

Obama a GQ: “La gente mi chiede sempre di Roswell e degli Ufo”

Recentemente la rivista GQ ha pubblicato un’intervista rilasciata dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama al giornalista della HBO Bill Simmons. Obama che è stato insignito del titolo di uomo dell’anno 2015 dallo stesso magazine, si è “confessato”, parlando di politica, della sua famiglia, della moglie Michelle, del suo raro tempo libero e di tutti i temi che lo appassionano. E si è lasciato andare ad ... Continua a leggere »

Chi guadagna dagli attentati: le grandi multinanazionali della guerra volano in borsa hanno guadagnato 13 miliardi di dollari

  L’escalation di guerra che scuote il mondo dopo gli attentati di Parigi promette grandi affari per i signori della guerra. I dieci più grandi produttori di armi a livello globale hanno guadagnato 12.925 milioni di euro sul mercato azionario, dopo i tragici eventi dello scorso venerdì sera, a Parigi. L’incremento maggiore di valore dopo l’attentato lo registra Finmeccanica, che è solo al nono ... Continua a leggere »