News
Home » Archivio per il tag: massoneria

Archivio per il tag: massoneria

Avevamo Olof Palme, poi sull’Europa hanno spento la luce

Nessuno sceglie, nessuno parla, nessuno denuncia. Nessuno decide: come se non fosse tempo di determinazioni importanti. Ciascuno, nel frattempo, gioca la sua partita, nelle retrovie, lontanissimo dal match decisivo. Gentiloni, Renzi, Grillo e tutti gli altri. Capitani e comparse, chi è di scena? Beppe Sala? Virginia Raggi? I padri nobili del referendum che doveva salvare l’Italia o affossarla? Dopo esser ... Continua a leggere »

Ex Magistrato shock! Falcone e Borsellino uccisi da poteri massonici sovranazionali

“Segui il denaro e troverai la Mafia” e secondo Paolo Ferraro(ex magistrato)sia Falcone che Borsellino seguendo la scia del denaro arrivarono a scoprire livelli pericolosi di connivenze tra poteri finanziari politica e massoneria. Fonte: reporter Continua a leggere »

Matrix: le 25 regole per soggiogare la popolazione mondiale

Amschel Mayer Rothschild, banchiere ebreo tedesco della dinastia finanziaria Rothschild (rinominato dagli ebrei dell’Europa orientale come “il pio Rothschild”) nel 1773 riunì 12 influenti banchieri per presentare un piano, in 25 punti, per “dominare le ricchezze, le risorse naturali e la forza lavoro di tutto il mondo”. Egli svelò “come la Rivoluzione Inglese (1640-60) fosse stata organizzata e mise in ... Continua a leggere »

Le loro intenzioni

…In modo che, sapendole, possiamo dirigere ad altre realtà la nostra attenzione, impedendone la realizzazione pratica. Dal momento che la vita che si prefigurerebbe in seguito a quanto qui esposto sarebbe piuttosto bizzarro, per non dire altro. Jervé POSSIAMO ANCORA PARLARE DI COMPLOTTISMO? Se ci fosse ancora qualcuno che storce il naso o ridacchia tacciando di “complottismo” quanti si sono ... Continua a leggere »

ATTENTATO A PARIGI. L’altra verità.

  Continua a leggere »

I miliziani di Iside: l’esercito degli Illuminati

1) IL SIMBOLISMO E LA RIVENDICAZIONE ESOTERICA DEGLI ATTENTATI Un nuovo, splendido rapporto pubblicato il 14 Novembre 2015, dal Ministero della Difesa (MoD) per i responsabili politici del Consiglio di Sicurezza (SC) afferma che gli attacchi del 13 Novembre a Parigi vanno paragonati a un “massacro rituale orchestrato/diretto” da una “cabala” segreta dei massoni ai vertici del potere di Central Intelligence ... Continua a leggere »

Magaldi: dietro al terrore, menti massoniche e 007 traditori

«Le menti e le mani che hanno prima pianificato ed effettuato gli attentati a “Charlie Hebdo” e poi le terribili stragi di venerdì 13 novembre 2015 sono le stesse, identiche. E sono menti e mani che amano particolarmente le simbologie della tradizione esoterica e massonica occidentale… in modo impressionante», afferma Gioele Magaldi, segnalando una sinistra coincidenza storica: «Non ho ancora ... Continua a leggere »

Politica, sesso e magia: cosi’ i figli delle tenebre assoggettano il mondo.

Per il cittadino comune la magia e l’esoterismo sono roba da sfigati. Appena si sente la parola “magia” viene alla mente Vanna Marchi, Stefania Nobile e tanti altri ciarlatani che si dichiarano falsamente maghi. Questa e’ l’idea di esoterismo che ci viene trasmessa. Alcuni programmi e approfondimenti insistono molto sui maghi ciarlatani, facendosi beffe della gente che si rivolge a ... Continua a leggere »

Frasi celebri sulla cospirazione

BANCHE, MONETA, POTERE DI EMISSIONE E CAPITALISMO FINANZIARIO “Il culmine del potere nel mondo di oggi sta nel potere di emissione del denaro. Se tale potere venisse democratizzato e focalizzato in una direzione che tenga conto dei problemi sociali ed ecologici allora potrebbe ancora esserci la speranza di salvare il mondo” Thomas H. Greco, Jr. “I disordini non avranno mai fine, non ... Continua a leggere »

“Berlusconi e la mafia”: Di Carlo squarcia i veli sulla scalata criminale del Cavaliere

-G.C-. La notizia è di alcuni giorni fa: Fedele Confalonieri si è recato a Parma, nel carcere di massima sicurezza, per incontrare l’amico Marcello Dell’Utri. Il quale, ha riferito il patron della Mediaset, si sente un “sequestrato”, in quanto, a suo dire, “lo Stato non avrebbe più diritto a tenermi in prigione”. Il riferimento è al caso Contrada: recentemente, infatti, la Corte Europea ... Continua a leggere »