News
Home » Archivio per il tag: Usa

Archivio per il tag: Usa

Avevamo Olof Palme, poi sull’Europa hanno spento la luce

Nessuno sceglie, nessuno parla, nessuno denuncia. Nessuno decide: come se non fosse tempo di determinazioni importanti. Ciascuno, nel frattempo, gioca la sua partita, nelle retrovie, lontanissimo dal match decisivo. Gentiloni, Renzi, Grillo e tutti gli altri. Capitani e comparse, chi è di scena? Beppe Sala? Virginia Raggi? I padri nobili del referendum che doveva salvare l’Italia o affossarla? Dopo esser ... Continua a leggere »

Nixon e il 1971. Finisce l’era dell’oro?

Dopo il 1971 la moneta non è più legata all’oro. Per avere più denaro non è più necessario scavare delle miniere e trovare oro che garantisca l’emissione di ulteriore moneta. Questo poteva rendere il mondo più libero dalla schiavitù della scarsità, perché quando un prodotto è merce ed è scarso inizia la lotta all’accaparramento di quella merce. Un anno importante ... Continua a leggere »

Breve riassunto delle attività dei Rothschild in medio oriente e nel resto del mondo

Alexander Azadgan È già stato scritto così tanto sui Rothschild e sui loro crimini in giro per il mondo per coloro che fanno parte del grande movimento del “risveglio della coscienza”, che sarebbe facile rimanere confusi da ulteriori informazioni. È mia intenzione, tramite questo articolo, svelare questi particolari alla gente comune, e non solo all’élite intellettuale come solitamente si fa. ... Continua a leggere »

Magaldi: da Nizza ad Ankara, nessuno vi racconta la verità

Toglietevi dalla testa l’idea che un pazzo solitario abbia compiuto la strage sul lungomare di Nizza, non casualmente programmata il 14 luglio, data simbolo della principale rivoluzione europea attuata dalla massoneria progressista. Di qui l’automatismo che collega il massacro francese alla “risposta” andata in scena poche ore dopo in Turchia, paese amministrato dall’oligarca Erdogan, esponente del vertice internazionale della super-massoneria ... Continua a leggere »

Carpeoro: via Renzi arriva Di Maio, il Piano-B dello Zio Sam

«Tranquilli, non c’ è pericolo che in Italia cambi qualcosa: se cade Renzi, c’è già pronto Di Maio, il grillino». Con la consueta chiarezza, l’avvocato Gianfranco Carpeoro – scrittore, studioso di linguaggio simbolico e già gran maestro della massoneria di rito scozzese, ospite dell’ultima puntata della trasmissione web-radio “Border Nights”, sostiene che in Italia non vi sarà nessuna immediata conseguenza ... Continua a leggere »

Non solo UE: in tutti i continenti vanno avanti le “Unioni” con cessioni di sovranità

In questo articolo voglio affrontare una questione ben poco dibattuta, persino dai blog di contro-informazione italiani, tanto che per illustrarla, sono “costretto” a proporvi un video in spagnolo, che comunque è largamente comprensibile. Le elite stanno unendo il mondo in “Unioni” continentali I nostri mass media ci parlano delle notizie riguardanti l’Europa, gli Stati Uniti ed in tono minore, gli ... Continua a leggere »

Il neopresidente brasiliano è una marionetta dell’intelligence degli USA

L’organizzazione per la trasparenza WikiLeaks denuncia il presidente ad interim Michel Temer, salito alla presidenza brasiliana con un colpo di Stato soft che ha deposto la presidentessa Rousseff, quale informatore dell’intelligence degli Stati Uniti. Temer, vicepresidente del Brasile dal 2011, ha preso il potere dopo che il parlamento del Brasile ha sospeso Rousseff in attesa dei risultati del procedimento dell’impeachment. ... Continua a leggere »

Sindaco di Londra Boris Johnson pro brexit, accusa Obama: “sei ipocrita a consigliarci di restare nella UE””

  LONDRA – Il sindaco di Londra, Boris Johnson, diventato il principale alfiere della Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, critica come un atto di “ipocrisia” l’invito a restare nell’Ue da parte del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Nella sua rubrica sul quotidiano euroscettico “The Telegraph”, il politico conservatore, dopo aver premesso di amare gli Usa e di ... Continua a leggere »

Washington sta spingendo il mondo verso l’Armageddon. Paul Craig Roberts

La base della politica estera Usa è evitare il sorgere di poteri in grado di condizionare la sua azione unilaterale Una delle lezioni della storia militare è che una volta che la mobilitazione bellica ha avuto inizio assume una dinamica propria ed incontrollabile, scrive Paul Craig Roberts sul suo sito. Questo potrebbe essere proprio quello che si sta verificando sotto ... Continua a leggere »

AMNESTY

DI FULVIO GRIMALDI Mondo Cane Amnesty International, guidata fino a poco tempo fa da Suzanne Nossel, lobby ebraica e braccio destro della stagista Hillary Clinton quando era segretario di Stato, organizzava golpe in Honduras e andava in orgasmo sul linciaggio di Gheddafi, ha diffuso un rapporto-bomba (qui, in inglese) in effetti bomba-petardo, in cui accusa la Russia di aver ucciso ... Continua a leggere »